• Zetaesse

Mar de Plastico

di SIMON LENSKENS


Nella Spagna profonda, a circa 20 chilometri dall'antica città di Almería, si distende il cosiddetto Mar de Plastico. Un'area gigantesca che prende il nome dalle migliaia di serre bianche che invadono il paesaggio e che appaiono visibili persino dallo spazio. Gli ortaggi raccolti nelle serre sono destinati soprattutto all'export verso i Paesi dell'Europa Occidentale e del Nord. La produzione avviene a prezzi contenuti grazie al clima favorevole e ai salari bassi garantiti a lavoratori migranti provenienti dall'Africa e dall'Europa dell'Est. I lavoratori stranieri guadagnano la misera paga di 30-35 euro al giorno, e gran parte di loro vive in baracche costruite in mezzo alle serre.


#simonlenskens #mardeplastico #migranti #spagna #almeria #agricoltura #lavoro #fotografia #europa #serre


*SIMON LENSKENS

Fotografo belga classe 1993. Nel 2015 ha iniziato il Master in fotografia dell'Accademia Reale di Belle Arti a Ghent. È affascinato da temi di natura sociale e politica. Partendo da temi d'attualità, indaga e racconta storie basate sulla sua esperienza con le persone che fotografa.

simonlenskens.com

Zetaesse

ISSN 2611-5433

Non perdere mai un aggiornamento

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco Spotify Icona
  • Bianco RSS Icon